Validità esami del sangue

Home Forum Discussioni ed opinioni Validità esami del sangue

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Luca81 6 anni, 5 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2846 Risposta

    Luca81
    Membro

    Buongiorno a tutti, sono un nuovo iscritto. Avrei bisogno di sapere, se qualcuno di voi ne è a conoscenza sicura, la durata della validità degli esiti degli esami necessari per il rinnovo patente davanti a commissione medica locale. Gli esami in questione sono il CDT ed esami di laboratorio classici per il solo alcol.
    All’ufficio per la prenotazione della visita medica mi hanno risposto 3 mesi (dovrebbe essere la fonte attendibile), all’ospedale invece di soli 30 gg.
    Chiedevo appunto una conferma da qualcuno che fosse sicuro di saperlo, in quanto non è la prima volta che ricevo risposte discordanti da impiegati pubblici.
    Ora sono più di 20 gg che non tocco alcol(normalmente cmq bevo solo vino a tavola)e la visita è prenotata per il 03 di ottobre. Quindi facendole a luglio, posso almeno passare le ferie tranquillo senza troppi pensieri!
    Inoltre, è giusto e normale che ancora adesso devo pagare ciò per un controllo effettuato ben 10 anni fa, nel maggio 2001 (1.2 e un mese senza patente secondo le vecchie norme), quando avevo 20nni? Gli esami precedenti sono sempre risultati nella norma, nonostante ciò farò ancora gli esami. Non ci sono normative che regolano ia durata del periodo per il qualela patente deve essere limitata? Speriamo cmq sia l’ultimo…
    Scusate per la lunghezza del post, ma il mio era anche uno sfogo. Se qualcuno per favore mi sapesse ripondere, per favore non esiti. Grazie

    Luca81

Rispondi a: Validità esami del sangue
Le tue informazioni: