Spiegazioni

Home Forum Discussioni ed opinioni Spiegazioni

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  FrencyChina 8 anni, 9 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2287 Risposta

    FrencyChina
    Membro

    Mi chiamo Francesca e vorrei alcune spiegazioni sulle voci MCH,RDW so che riguarda i globuli rossi ma in specifico???
    Grazie

  • #8144 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Francesca,

    se cerchi nella rete troverai che MCH è l’acronimo di Mean Corpuscular Hemoglobin.

    Esprime la quantità media (in peso) di Emoglobina per singolo Globulo Rosso.

    Essendo evidentemente i Globuli Rossi di dimensioni cellulari questa quantità in peso é molto bassa, dell’ordine dei picogrammi (10 elevato a -12 grammi = un millesimo di miliardesimo di grammo).

    Per l’RDW ( Red Cell Distribution Width ),

    esso riguarda la difformità dimensionale dei Globuli stessi, vi possono essere due casi :
    Globuli molto simili, in questo caso l’RDW é basso.
    Globuli di dimensioni molto diverse tra loro (piccoli e grandi), allora l’RDW é alto.

    Questo é appunto un parametro che serve a valutare
    l’Anisocitosi, differenza dimensionale nella popolazione Eritrocitaria.

    Ti consiglio questo file per ulteriori notizie ma l’interpertazione di eventuali tue analisi la può fare solo il tuo medico

    file:///C:/analisi%20cliniche/Il%20sangue.ppt#294,20,INDICI Eritrocitari

    Ciao

    Ernesto

  • #8145 Risposta

    FrencyChina
    Membro

    Grazie Ernesto per la tua chiara descrizione!!!
    un salutone e buona domenica

Rispondi a: Spiegazioni
Le tue informazioni: