Sempre a proposito di sifilide

Home Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche Sempre a proposito di sifilide

Tag: 

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 7 mesi, 2 settimane fa.



  • Autore
    Articoli
  • #34813 Risposta

    ellepielle
    Partecipante

    Un mese fa scrivevo che le analisi del sangue fatte per verificare la sifilide (avevo avuto rapporti con persona rivelatasi successivamente più che positiva e avevo fatto due iniezioni di pellicina) e i valori, a distanza di un mese dalle iniezioni, erano TPHA 1:80 e VDRL positiva. Valori non comparabili, date le due iniezioni, contestuali, senza esami previ. Su suo suggerimento, ho aspettato un mese e ho rifatto gli esami, questa volta in altro laboratorio. Risultato TPHA negativo, VDRL negativo. Potrei dire rassicurante, però non viene fatta menzione della cosiddetta “memoria” che, da quanto si legge, dovrebbe pur trovare traccia nei risultati. Se può dirmi qualcosa in proposito. Grazie.

  • #34817 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Perchè ha cambiato laboratorio.
    Il TPHA rimane positivo per molti anni, quindi è molto strano il risultato negativo;
    le consiglio di parlare con il laboratorio e di ripeterle al vecchio centro dove già conoscono la sua storia.

  • #34821 Risposta

    ellepielle
    Partecipante

    Ho cambiato laboratorio perché allora mi trovavo in una città e ora in un altra, quella in cui risiedo. Tornando a Roma, per scrupolo, tornerò a ripetere gli esami, Tuttavia, il primo laboratorio era privato, il secondo è pubblico. Ritengo, anzi me lo auguro per me è per tutti coloro che vi accedono, che gli esami siano attendibili. Infatti, anche se non rispettano la cronologia pregressa, immagino (e spero) che per negativo intendano che attualmente non sono positivo. Mi confermi o meno questa mia opinione. Grazie per la sua cortese disponibilità e immediatezza. LP

  • #34824 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    E’ molto probabile che lei sia negativo, intendo guarito ciò non toglie che è troppo presto per negativizzare il TPHA che rimane positivo anche per tutta la vita.



TROVA TUTTE LE DISCUSSIONI SULL'ARGOMENTO CHE TI INTERESSA:

acido folico Albumina ALT amilasi anemia anemia mediterranea ARTRITE REUMATOIDE azotemia basofili Bilirubina candida celiachia ciclo mestruale cistite citomegalovirus colesterolo colite CPK creatinina curva glicemica diabete elettroforesi ematocrito Emocromo emoglobina emorroidi eosinofili epatite B epatite C esame feci esame urine Ferritina ferro fibrinogeno gamma GT gastrite giramenti di testa glicemia globuli bianchi Globuli rossi gpt gravidanza Hiv igg influenza ipotiroidismo leucemia leucociti leucociti urine Linfociti linfonodi Lipasi MCH MCHC MCV microcitemia monociti mononucleosi neutrofili omocisteina pancreatite pcr piastrine prolattina prostata PSA Sideremia sigarette streptococco TAS THC tiroide toxoplasmosi transaminasi trigliceridi TSH urinocoltura ves vitamina b12 Vitamina D
Rispondi a: Sempre a proposito di sifilide
Le tue informazioni: