recrudescenza…..

Home Forum Discussioni ed opinioni recrudescenza…..

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  chapas 5 anni, 11 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2897 Risposta

    chapas
    Membro

    Buongiorno,
    esattamente un anno fa soffrivo di bruciori post eiaculazione, ho fatto delle analisi del sangue è il risultato è stata un’inversione di formula con neutrofili alti ed eosinofili bassi, nonnchè un valore di linfociti e monociti un pò alti anche se in norma. In effetti da un successivo tampone uretrale si evincevano colonie di enterococco e staffilococco. Ho fatto una cura di antibiotici che ho dovuto poi ripetere cambiando antibiotici ma alla fine il bruciore è passato. Dopo 4 mesi mi ritrovo nella stessa situazione, solo che i bruciori sono molto più rari, ma un nuovo esame del sangue ha presentato la stessa inversione, piu precisamente neutrofili a 39,9% (min 50) eosinofili a 6,8% (max 4)moniciti 9% (max 9,3) e linfociti 42,7 (max 48).
    Tra breve presenterò le analisi ad un ematologo, ma la mente lavora e devo dire di essere preoccupato per questa strana resistenza dello stato infettivo. A cosa può essere dovuta? Ci possono essere altre cause che potrebbero spiegarla? Correlazioni con l’HIV?

    Grazie.

Rispondi a: recrudescenza…..
Le tue informazioni: