prelievo

Home Forum Discussioni ed opinioni prelievo

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  roro 11 anni fa.

  • Autore
    Articoli
  • #833 Risposta

    Dario
    Membro

    Ciao a tutti Mi chiamo Dario e non ho paura di fare il prelievo ,ma a me fa’ impressione l’ago nella vena anche se non guardo,appena mi toccano il braccio e mi passano l’alcool mi irrigidisco avendo sensazioni di svenimento e capogiri.Vorrei superare questo problema che ho fin da piccolo ora ho 33 anni.C’e’ qualcuno che potrebbe darmi un aiutino? Grazie!

  • #4496 Risposta

    babbizzone
    Membro

    …anche io avevo tanta paura,cmq basta chiudere gli occhi e respirare profondamente:andra’ tutto bene e non avrai piu’ sgradevoli sensazioni.
    ti saluto

  • #4497 Risposta

    cristy
    Membro

    io ieri sono svenuta al prelievo del sangue (ho 29 anni!)

    Parlando con i miei mi è venuta un idea 8D

    forse una radiolina o un IPOD potrebbe essere utile?!

    scrivi se funziona! 🙂

  • #4499 Risposta

    Charlie
    Membro

    Citazione:


    Originariamente inviato da Dario

    Ciao a tutti Mi chiamo Dario e non ho paura di fare il prelievo ,ma a me fa’ impressione l’ago nella vena anche se non guardo,appena mi toccano il braccio e mi passano l’alcool mi irrigidisco avendo sensazioni di svenimento e capogiri.Vorrei superare questo problema che ho fin da piccolo ora ho 33 anni.C’e’ qualcuno che potrebbe darmi un aiutino? Grazie!


    Un pizzicotto fa piu’ male, basta non guardare, dura tutto pochissimo e fare un bel respiro.

  • #4505 Risposta

    roro
    Membro

    Citazione:


    Originariamente inviato da Dario

    Ciao a tutti Mi chiamo Dario e non ho paura di fare il prelievo ,ma a me fa’ impressione l’ago nella vena anche se non guardo,appena mi toccano il braccio e mi passano l’alcool mi irrigidisco avendo sensazioni di svenimento e capogiri.Vorrei superare questo problema che ho fin da piccolo ora ho 33 anni.C’e’ qualcuno che potrebbe darmi un aiutino? Grazie!


    provo con qualcosa di più scientifico…io esercito in svizzera…di casi così ne vedo molto spesso…visto che lavoro in pediatria..evidentemente è un problema più ampio che può includere anche gli adulti.
    Per questo motivo ti consiglierei di applicare sulla parte da pungere una crema anestetizzante locale…in CH ha il nome commerciale di Emla (principi attivi: Lidocainum, Prilocainum)…con questo non senti davvero nulla… 8D

    ciao
    roro

Rispondi a: prelievo
Le tue informazioni: