pdw basso

Home Forum Discussioni ed opinioni pdw basso

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  niele 9 anni, 2 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2020 Risposta

    niele
    Membro

    dalle analisi della mia ragazza risulta un numero di piastrine nella norma, ma pdw basso (12,8).c’è da preoccuparsi?
    grazie

    daniele

  • #7268 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Daniele,

    in aggiunta al fatto che non ci fornisci i valori di normalità del laboratorio in questione, questo parametro non é per niente di interpretazione facile, specialmente quando é visto fuori da ogni contesto di altre analisi e clinico.
    Lo specialista più adatto per la sua interpretazione é l’ematologo,
    naturalmente sarà il vostro medico a valutarlo in prima istanza.

    Considera che a proposito di tale parametro, e non solo di questo, alcuni sconsigliano la refertazione, cioé consigliano di non inserirlo tra i dati espressi nel referto di laboratorio:

    Vedi il seguente articolo a pp. 3-4

    http://www.sirse.net/esy/objects/docs/35593/rml080.pdf

    Ciò non significa che sia un dato privo di importanza assoluta, ma assume valore in particolari contesti interpretativi.

    Se per pura curiosità vuoi vedere il PDW espresso graficamente:

    http://www.sirse.net/esy/objects/docs/35593/rml080.pdf

    tanto più la curva a campana della distribuzione delle dimensioni piastriniche é stretta tanto più é ridotto il valore del PDW.
    E’ una misura dell’anisocitosi piastrinica ( della diversità dimensionale delle Piastrine).

    Mi sono dilungato un po’ troppo forse? L’ho fatto perché questo dubbio non viene solo a te…in pratica il paramentro é sempre refertato

    ciao

    Ernesto

  • #7270 Risposta

    niele
    Membro

    grazie mille

    daniele

Rispondi a: pdw basso
Le tue informazioni: