linfonodi sottomandibolari gonfi

Home Forum Discussioni ed opinioni linfonodi sottomandibolari gonfi

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Ernesto N 9 anni, 3 mesi fa.



  • Autore
    Articoli
  • #1945 Risposta

    jua
    Membro

    ciao a tutti
    da qualche tempo mi sento due linfonodi sottomandibolari gonfi. Ho fatto gli analisi del sangue e un tampone faringeo ma tutto negativo. guardando su internet ho visto che anche un reflusso gastroesofageo può dare questo gonfiore, visto che mi capita spesso di vomitare e la mattina mi trovo una lingua verdastra, mi è venuto in mente che forse potrebbe essere quella la causa. Me lo potete confermare? sennò quali sono le cause del gonfiore di questi linfonodi?
    ah i linfonodi sono indolori, al massimo mi sento sempre questa sensazione di gonfiore nel collo soprattutto quando lo muovo, e poi sento che mi danno più fastidio quando fumo.
    grazie

  • #6935 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Jua,

    c’é un dottore che ti sta seguendo? Cosa ti ha detto in proposito ?
    Tu dici che le analisi del sangue sono negative, forse sarebbe meglio dire che delle analisi possibili ne hai fatto alcune che sono negative.
    Guarda questo file:

    Ciao Ernesto

    laureato in scienze naturali

  • #6936 Risposta

    Luke57
    Partecipante

    Ciao,consulta il medico, potrebbero essere linfonodi di natura reattiva (infiammatoria) senza particolari rilievi clinici.Sarebbe utile una ecografia per determinarne la natura, se li hai da diverso tempo.
    Però il parere del medico è indispensabile.

  • #6949 Risposta

    jua
    Membro

    grazie per avermi risposto…cmq il medico mi ha detto che eventualmente ho avuto un infezione qualche tempo fa e poi i linfonodi mi sono rimasti gonfi. il problema è che non si capisce cosa può essere stata…mi farò l’eco-collo. è che intanto mi volevo rassicurare e capire quali possono essere le cause di questo gonfiore, cmq chiarisco che da fuori questi linfonodi non si vedono ma iniziano a darmi fastidio se muovo il collo.
    grazie ancora

  • #6950 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Jua,

    comunque se questo problema continuerà a farsi sentire, forse ti converrà andare da un infettivologo, se come dice il tuo medico hai avuto un’infezione, per curiosità, potresti provare a sapere quale agente patogeno era/é coinvolto

    Ernesto



TROVA TUTTE LE DISCUSSIONI SULL'ARGOMENTO CHE TI INTERESSA:

acido folico Albumina ALT amilasi anemia anemia mediterranea ARTRITE REUMATOIDE azotemia basofili Bilirubina candida celiachia ciclo mestruale cistite citomegalovirus colesterolo colite CPK creatinina curva glicemica diabete elettroforesi ematocrito Emocromo emoglobina emorroidi eosinofili epatite B epatite C esame feci esame urine Ferritina ferro fibrinogeno gamma GT gastrite giramenti di testa glicemia globuli bianchi Globuli rossi gpt gravidanza Hiv igg influenza ipotiroidismo leucemia leucociti leucociti urine Linfociti linfonodi Lipasi MCH MCHC MCV microcitemia monociti mononucleosi neutrofili omocisteina pancreatite pcr piastrine prolattina prostata PSA Sideremia sigarette streptococco TAS THC tiroide toxoplasmosi transaminasi trigliceridi TSH urinocoltura ves vitamina b12 Vitamina D
Rispondi a: linfonodi sottomandibolari gonfi
Le tue informazioni: