Interpretazione valori esami sangue

Home Forum Discussioni ed opinioni Interpretazione valori esami sangue

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 9 anni, 1 mese fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2079 Risposta

    giorgio85
    Membro

    Buon giorno a tutti,
    Sono Giorgio sono nuovo del forum e saluto tutti!Vi chiedo cortesemente una valutazione dei valori degli esami del sangue:
    EMATOCRITO

    leucociti (WBC) 5,8

    eritrociti (RBC) 5,64

    emoglobina (HB) 15,8

    ematocrito (HT) 47

    vol medio (MCV) 83,3

    piastrine (PLT) 298

    conten.Hb (MCH) 27,9

    concent.Hb (MCHC) 33,5

    distrib. RBC (RDW) 11,9
    ————————-
    FORMULA LEUCOCITARIA %

    Neutrofili 37,4

    linfociti 43,8

    monociti 13,8

    eosinofili 4,1

    basofili 0,9
    ————————
    GLICEMIA 81

    AZOTEMIA 27,7

    AST(GOT) 23

    ALT(GPT) 27

    GAMMA-GT 25

    TRIGLICERIDI 69

    ESAMI URINE

    chetoni 5 mg/dl

    ph 5.0

    densità 1,028

    presenza di muco +—

    UN SALUTO GRAZIE ANTICIPATO PER LE RISPOSTE!

  • #7612 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Giorgio,

    ti premetto che non sono un medico,

    desideravo chiederti se ti sta seguendo un dottore e i motivi per cui hai fatto queste analisi.

    Hai effettuato recentemente anche altre analisi, ne mancano diverse per avere un buon quadro generale, per esempio la VES, le Proteine Totali e il Protidogramma, il Colesterolo Totale, HDL, LDL, la PCR, ….

    Ciao

    Ernesto

  • #7616 Risposta

    giorgio85
    Membro

    sono esami di routine che svolgo annualmente…il medico sotto ricetta mi ha prescritto questi… il colesterolo non l’ha ritenuto importante in quanto mi ha detto che sono un soggetto giovane.

  • #7617 Risposta

    giorgio85
    Membro

    negli esami delle urine tutti i valori sono risultati negativi comprese la presenza di proteine

  • #7619 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Giorgio,

    tu non riporti i valori normali del laboratorio, poi vedrai che questi variano.

    Partiamo dall’Emocromo:

    Globuli Rossi (Eritrociti) : 5.640.000

    Tu rilevi che sono troppi rispetto ai limiti di laboratorio, ma di poco, tu sei un uomo, guarda i valori di altri due laboratori:

    http://www.saluteandbenessere.it/checkup.php

    Hai quindi i Globuli Rossi verso i limiti superiori, però gli altri valori relativi a tali cellule sanguigne sono nella norma.

    Sempre nell’emocromo, Globuli bianchi leggermente alterati: rapporto Neutrofili Linfociti leggermante invertito, Monociti percentualmente un po’ su.
    Per questo piccolo cambiamento poco si può dire, é aspecifico.
    Da parte tua potresti controllare due cose: i valori di emocromi precedenti e ricordare se avevi qualche disturbo, che so un Raffreddore, al momento del prelievo.

    Per le Urine, prendi come riferimento il seguente:

    Vi troverai informazioni che ti riassumo:

    I corpi chetonici non dovrebbero essere presenti, ma anche un semplice digiuno può farli apparire, tutte quelle condizioni cioé in cui gli zuccheri non potevano entrare nelle cellule e queste ultime hanno dovuto bruciare in sostituzione grassi.

    E la densità ? Basta una disidratazione.

    Un po’ di muco ? E’ un dato isolato per parlare di infezione, tu dici gli altri parametri tutti negativi.

    Da come tu stesso puoi vedere in qualche punto le analisi sono border-line. Nel complesso buone.

    Un consiglio: potresti controllare i precedenti, é importante anche che il tuo profilo generale sia rimasto invariato nel tempo.
    Sono le variazioni rilevanti che devono richiamare l’attenzione.

    Tui dici che sei giovane, ma le analisi mancanti che ti ho indicato le hai mai fatte in vita tua?

    Cosa ti dice il Dottore ?

    ciao

    Ernesto

  • #7648 Risposta

    charlotte
    Membro

    Vorrei fare anch’io un paio di domande simili, credo di poterlo fare qui anche se non è una mia discussione..
    Ho due valori fuori dal range di riferimento e visto che sostanzialmente sto bene di salute, vorrei capire da che cosa possa dipendere e se è meglio magari andare dal medico..
    Anzi, noto ora che un dato è del sangue:
    cell. eosinofile perossidasi-positive 12/100, mentre come riferimento dice fino a 4.
    L’altro dato fa riferimento ai leucociti nelle urine: 157/uL, il riferimento dice fino a 14!
    Boh, che dite, devo preoccuparmi..?

  • #7654 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Gli eosinofili sono una classe di globuli bianchi che aumentano in casi di allergia
    L’aumento dei bianchi nelle urine puo’ evidenziare un’infezione urinaria; provi a dare un’urinocoltura con antibiogramma.

Rispondi a: Interpretazione valori esami sangue
Le tue informazioni: