Gamma gt 105 alfa 1 Fetoproteina 10,4

Home Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche Gamma gt 105 alfa 1 Fetoproteina 10,4

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 4 mesi fa.



  • Autore
    Articoli
  • #33536 Risposta

    Renza

    Buonasera,
    Ho 51 anni, in menopausa da diversi anni, non bevo, non fumo, peso 47 kg e sono alta 167 cm, ho angiomi al fegato e cisti renali, reflusso biliare, prolasso emorroidario, noduli alla tiroide, lieve leucopenia e lieve neutropenia, da Moc del 2008 osteopenia.
    Colesterolo totale 286, gamma gt 105 e alfa1 alfafetoproteina 10,4, Vit D 23,6
    Ceruloplasmina 18, mentre il rame nel siero 95,5
    Microematuria da diversi anni con emoglobina 0,03.
    Considerando che gli esami per le epatiti sono negativi, gli altri esami del fegato sono nella norma,sapreste darmi una spiegazione per il valore di gamma gt e alfa 1 Fetoproteina alterati? Quali altri esami potrei fare?
    Per quanto riguarda la microematuria come si chiama l’esame morfologico delle emazie urinarie, in modo da ì dividere se l’emoglobina urinaria proviene dai reni o dalla vescica?
    Rinigrizio Cordiali saluti.

    Renza

  • #33538 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    I valori sono compatibili con la sua condizione epatica ma niente di preoccupante; gli angiomi sono tumori benigni dalla scoperta occasionale ma che possono stare li fermi anche dalla nascita.
    Per le emazie nelle urine l’esame si chiama prorpio cosi “esame morfologico delle emazie urinarie”.

  • #38657 Risposta

    Renza

    Buongiorno,
    la ringrazio per la risposta.
    Qualche giorno fa ho fatto le seguenti analisi:
    Colesterolo totale 229, gamma gt 140, alt 37, Tpa-Antigene Police tifo tissutale 89 (5-75).
    Probabilmente a gamma gt si e’alzata per l’assunzione di pentaprazolo ordinato dall’otorino per curare faringite cronica dovuta secondo l’otorino dalla gastrite cronica.
    Da gastrite con esame istologico ho gastrite cronica con metaplasia intestinale.
    Il Cea fatto qualche mese fa era nella norma, mentre l’alfafetoproteina fatta qualche mese fa era 10,4.
    Peso 45 kg alta 169 pertanto molto sottopeso.
    Mi preoccupa questo Tpa.
    Dovrei fare una pet o qualche risonanza?
    Cordiali saluti.
    Renza

  • #38670 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    iL TPA è un marcatore aspecifico che aumenta in tutti i casi di proliferazione cellulare non necessariamente maligna; nel suo caso lei ha una metaplasia nello stomaco e quello potrebbe essere il motivo, comunque merita un approfondimento.



TROVA TUTTE LE DISCUSSIONI SULL'ARGOMENTO CHE TI INTERESSA:

acido folico Albumina ALT amilasi anemia anemia mediterranea ARTRITE REUMATOIDE azotemia basofili Bilirubina candida celiachia ciclo mestruale cistite citomegalovirus colesterolo colite CPK creatinina curva glicemica diabete elettroforesi ematocrito Emocromo emoglobina emorroidi eosinofili epatite B epatite C esame feci esame urine Ferritina ferro fibrinogeno gamma GT gastrite giramenti di testa glicemia globuli bianchi Globuli rossi gpt gravidanza Hiv igg influenza ipotiroidismo leucemia leucociti leucociti urine Linfociti linfonodi Lipasi MCH MCHC MCV microcitemia monociti mononucleosi neutrofili omocisteina pancreatite pcr piastrine prolattina prostata PSA Sideremia sigarette streptococco TAS THC tiroide toxoplasmosi transaminasi trigliceridi TSH urinocoltura ves vitamina b12 Vitamina D
Rispondi a: Gamma gt 105 alfa 1 Fetoproteina 10,4
Le tue informazioni: