gamma

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  drumma 10 anni, 1 mese fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1396 Risposta

    tonino1951
    Membro

    un saluto a tutti
    ho fatto gli analisi del sangue,ho portato i risultati al mio medico curante, il quale ha riscontrato dei valori un po alti, adesso li elengo,albumina-47,3,alfa 1-3,4,aqlfa 2-8,8 beta 8,4 gamma 32,1,il gamma è troppo elevato qualcuno mi sa dire cos’è questo gamma? e cosa mi aspetta col passare dei mesi o anni?,è curabile? premetto che ho 56 anni
    in attesa di una risposta vi ringrazio
    antonio

  • #5540 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Probabili problemi epatici

  • #5549 Risposta

    massi
    Membro

    consulta un ematologo..

  • #5586 Risposta

    jhonnyzebina
    Membro

    Buongiorno il gamma nelle sue analisi del sangue rappresenta immunoglobuline presenti nel siero del suo sangue.Dunque se le analisi sono state eseguite correttamente e non sono soggette a falsificazione emolitica per introduzione di emoglobina nel sangue significa che i suoi gamma presentano una componente monoclonale.In parole semplici il consiglio è quello di consultare un ematologo per la ricerca di eventuali mielanomi nel suo organismo,oppure ripeta l’esame elettroforetico.

  • #5591 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Hey, hey. Piano con queste risposte allarmistiche .
    Caro jhonnyzebina la sua risposta e’ poco chiara e molto allarmistica.
    Tonino 1951 ha parlato di gamma a 32,1 e non di picco monoclonale che senz’altro vuol dire quello che Lei ha spiegato ( Attenzione si tratta di mielomi e non mielanomi). E’ anche vero che la componente gamma del quadro proteico elettroforetico e’ composto da immunoglobuline (anticorpi) ma mi creda per esperienza e’ anche indice di problemi epatici.
    Cmq tatto si tratta di SALUTE.

Rispondi a: gamma
Le tue informazioni: