Esami HIV dubbi

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 6 mesi, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #36480 Risposta

    Giovanni

    Buongiorno,
    volevo chiedere un consulto riguardo le analisi sull’HIV che sto facendo ultimamente, le faccio per controllo perchè sono gay e ho rapporti occasionali:
    i più recenti (03/05/17), risultato:
    HIV 1-2 ANTICORPI: Risultato test di screening immunoenzimatico in chemiluminescenza: REATTIVO
    Risultato test di screening immunoenzimatico in fluorescenza: NON REATTIVO
    Sulla base della discordanza dei risultati dei test di screening si è proceduto alla determinazione di HIV 1-2 RIBA e HIV Antigene p24, secondo LG AMCLI (rev3, 2014).
    La negatività degli accertamenti di approfondimento consente di definire NEGATIVA la sierodiagnosi per HIV 1-2 e di considerare aspecifica la reattività di uno dei dei test di screening.

    Vorrei capire perchè in chemiluminescenza risulta sempre reattivo (è successo in data: 18/10/2016 e al 14/09/2016 presso ambulatorio privato, con risultato “dubbio”)
    In questo periodo sono abbastanza stessato per la famiglia e il lavoro, il tono dell’umore non proprio felice, spesso stanco e sto perdendo peso da qualche mese, il mio medico di base da la colpa allo stress e al mio stato d’animo, infatti raramente riesco a fare abbuffate.
    Alle volte soffro anche del così detto colon irritabile…
    Gli esami più recenti, risultati negativi risalgono al 16/01/2015.
    Tutti questi fattori possono influenzare test del genere?
    Potrei avere delle malattie legate al sangue?

    Vi ringrazio per le eventuali risposte.
    Porgo cordiali saluti
    Giovanni

  • #36494 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Deve stare tranquillo perchè il test di conferma che è più specifico ha dato esito negativo; questo supera l’incongruenza data dal risultato in chemiluminescenza che è soggetto ad interferenze.

Rispondi a: Esami HIV dubbi
Le tue informazioni: