Esami del sangue e hiv

Home Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche Esami del sangue e hiv

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 3 mesi, 4 settimane fa.



  • Autore
    Articoli
  • #37775 Risposta

    Martina

    Salve a tutti, ho avuto un rapporto non protetto ad ottobre del 2013.. a gennaio 2015 ho fatto degli esami del sangue di routine per poter prendere la pillola e globuli bianchi nella norma 6,3; linfociti nella norma 2,1 e tutto il resto nella norma. L’anno scorso ho fatto gli esami del sangue per scoprire se soffro di artrite reumatoide ed ho notato ves bassa a 2 e p-pcr <2.90 quindi tutte e due basse. La mia preoccupazione principale è la candida albicans così recidiva che mi ha fatto allarmare dopo varie ricerche su internet. Ho notato che principalmente mi si presenta la candida quando sono molto nervosa oppure quando non voglio farlo con il mio fidanzato. Domani credo di andare a fare le analisi se riesco ma da questi fattori potrei aver contratto hiv? Non ho sintomi, non ho linfonodi ingrossati, l’influenza l’ho beccata solo quest’anno perché sono un’educatrice di asilo nido quindi è impossibile non ammalarsi. Soprattutto mi ricordo che 3 anni fa dopo il rapporto ho preso la pillola del giorno dopo e il giorno dopo ho avuto la febbre e vomito ma non ricordo nulla di particolare di linfonodi eccecc..se non che in pochi giorni mi sono ripresa e sono tornata a scuola subito. Vi ringrazio davvero tanto e mi scuso per la narrazione poco chiara ma sono in ansia totale, internet mi ha messo in confusione perché da come ne parlano sui forum sembra una malattia che per 10 anni non si fa vedere e che siamo tutti sieropositivi.

  • #37786 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Niente fa pensare all’HIV, ma se deve vivere col dubbio faccia il test che sicuramente sarà negativo.

  • #38428 Risposta

    Mino

    Dottore scusi se mi intrometto ma perché scrivo tante cose su imternt che ci fanno impazzire .io per questo motivo sono finito in uno stato confusionale pazzesco. Un test anti hiv 1/2 eseguito dopo il periodo finestra e certo al 100×100 altrimenti sarebbe un casino istituto superiore della sanità dice che dopo 3 mesi e definitivo o ci dobbiamo suicidare??

  • #38430 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il periodo finestra va dai 2 ai 6 mesi quindi ripeterei il test dopo quella data.

  • #38483 Risposta

    Mino

    Quindi dopo quel periodo se è negativo e defunitivo?????

  • #38484 Risposta

    Mino

    Scusi l’errore volevo dire definitivo ??????

  • #38495 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Può stare tranquillo.



GLI ARGOMENTI PIU' DISCUSSI NEL FORUM:

acido folico Albumina ALT amilasi anemia anemia mediterranea ARTRITE REUMATOIDE azotemia basofili Bilirubina candida celiachia ciclo mestruale cistite citomegalovirus colesterolo colite CPK creatinina curva glicemica diabete elettroforesi ematocrito Emocromo emoglobina emorroidi eosinofili epatite B epatite C esame feci esame urine Ferritina ferro fibrinogeno gamma GT gastrite giramenti di testa glicemia globuli bianchi Globuli rossi gpt gravidanza Hiv igg influenza ipotiroidismo leucemia leucociti leucociti urine Linfociti linfonodi Lipasi MCH MCHC MCV microcitemia monociti mononucleosi neutrofili omocisteina pancreatite pcr piastrine prolattina prostata PSA Sideremia sigarette streptococco TAS THC tiroide toxoplasmosi transaminasi trigliceridi TSH urinocoltura ves vitamina b12 Vitamina D
Rispondi a: Esami del sangue e hiv
Le tue informazioni: