esami del sangue

Home Forum Discussioni ed opinioni esami del sangue

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Ernesto N 9 anni, 4 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1946 Risposta

    francesca83
    Membro

    Buongiorno, potrebbe aiutarmi a capire queste analisi? tenga conto che le ho fatte perchè mi viene spesso mal di gola con conseguenti placche, febbre e a volte anche puss.

    got(ast): 15
    gpt(alt): 31
    leucociti: 6.09
    eritrociti: 4.50
    emoglobina: 13.10
    ematocrito: 37.90
    vol.med.cel.: 84.30
    mch: 29.20
    mchc: 34.70
    rdw: 13.10
    hdw: 2.62
    %ipo: 0.40
    piastrine: 221
    %neutrofili: 55.90
    %linfociti: 35.80
    %monociti: 3.30
    %eosinofili: 2.00
    %basofili: 0.50
    %luc: 2.50
    #neutrofili 3.40
    #linfociti: 2.18
    #monociti: 0.20
    #eosinofili: 0.12
    #basofili: 0.03
    #luc: 0.15
    ves: 14
    elettroforesi delle sieroproteine:
    albumin: 52.4% – g/dl: 3.9
    alpha 1: 4.9% – g/dl: 0.4
    alpha 2: 9.9% – g/dl: 0.7
    beta 1: 7.5% – g/dl 0.6
    beta 2: 6.8% – g/dl:0.5
    gamma: 18.5% – g/dl: 1.4

    a/g 1.10 p.t. 7.4 g/dl
    proteina c reattiva 0.46
    ebv igG (eia): 57
    ebv igM (eia): negativo
    igM anti CMV igM (eia): negativo
    igG anti CMV igG (eia): 231
    esame chimico fisico delle urine:
    colore: giallo paglierino
    aspetto: limpido
    ph: 6
    glucosio: 0
    proteine: 5
    emoglobina: 0
    corpi chetonici: 0
    bilirubina: 0
    urobilinogeno: 0.2
    nitriti: 0
    leucociti: 0
    peso specifico: 1.020
    rari filamenti di muco
    La prego di delucidarmi il prima possibile su cosa possa avere perchè il mio otorinolaringoiatra mi ha fatto preoccupare molto. eventualmente ci fosse qualcosa, potrebbe consigliarmi la terapia? grazie.

    francesca

  • #6937 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Francesca,

    ti anticipo che non sono un medico, però ho sentito nella tua lettera molta ansia e volevo solo chiarirti alcune cose.

    Hai avuto veramente molta pazienza nel trascrivere tutti i valori, quelli che mancano sono prurtoppo i valori limite di normalità, che per alcune analisi possono essere significativamente diversi da un laboratorio ad un altro.

    Tu dici che lo specialista che ti segue ti ha messo un po’ di preoccupazione addosso, potrei sapere con quale motivazione?

    Tieni presente che anche se a risponderti fosse stato un medico difficilmente avrebbe potuto sentirsi in grado, o anche solo autorizzato, a fare sulla base di quanto scrivi una diagnosi precisa ed instaurare una relativa terapia farmacologica come in un normale rapporto medico-paziente. Tu sicuramente comprenderai cosa voglia dire un contatto online, é molto più limitativo, quello che l’ipotetico dottore avrebbe potuto fare sarebbe stato chiarirti delle questioni tecniche oscure e darti dei consigli orientativi di massima.

    Due ultime cose, non so se ti ricordi se al momento del prelievo di sangue il mal di gola (faringo-laringite ) era in una fase acuta (placche,febbre, pus).
    Avrai fatto anche dei tamponi faringei, suppongo,

    ciao
    Ernesto

    laureato in scienze naturali

Rispondi a: esami del sangue
Le tue informazioni: