Esame urine sangue ed emazie

Home Forum Discussioni ed opinioni Esame urine sangue ed emazie

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Ernesto N 8 anni, 10 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2198 Risposta

    giovì
    Membro

    L’altro ieri ho fatto le analisi del sangue e delle urine come di routine faccio ogni sei mesi . Nelle urine alla voce sangue appare un PRESENTE + e alla voce emazie RARE Considerato che ho 53 anni c’è da preoccuparsi ? devo fare ulteriori analisi o controlli ? Comunque per completezza invio anche i risultati dell’emocromo :

    ESAME EMOCROMOCIMETRICO

    LEUCOCITI

    GB 7,20 m/mm3
    LIN% 19,2
    MON 5,5 %
    N/Gr % 73,0 %
    Eos % 0,3
    Bas 0,1

    ERITROCITI
    GR 5,11M/ mm3
    MCV Volume corpuscolare medio 77,7 fl
    Hct 39,7 %
    MCH 27,9 pg
    MCHC 36,0 g/dl
    RDW-SD 36,6 fl
    RDW-CV 9,8%

    Piastrine => 183 mila/mmc
    MPV 6,3 fl
    Pct 0,1%
    Mod 5, 2 fl
    Medn 6,7 fl
    PDW 8,4

    AZOTEMIA 27

    TRIGLICERIDI => 112

    COLESTEROLO TOTALE 196

    COLESTEROLO HDL 40

    TRANSAMINASI G.O: 22

    TRANSAMINASI G:P 20

    e gli esami chimico-fisico-microsc. delle urine

    Reazione pH =ACIDA
    Urobilinogeno =NORMALE
    Nitriti = assenti
    Colore Vogel II
    Aspetto Limpido
    Bilirubina= assente
    Mucopus assente
    Glucosio => assente (assente)
    Proteine =assenti
    Leucociti =alcuni
    Emazie = rare
    Sangue= presente +
    Acetone= assente
    epiteli=assenti
    cristalli assenti
    fosfati assenti
    flora batterica assente

    C’è da preoccuparsi?

    grazie mille……..

  • #7992 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao giovì,

    chi ti sta scrivendo non é un medico
    questo dato, che da solo non dice molto, si chiama tecnicamente “Microematuria”.

    In genere i dottori fanno ripetere l’esame, e, se viene confermata la positività, si fanno esami un po’ più approfonditi.

    Parlane quaindi con il tuo medico.

    Per le altre analisi ( Emocromo ) in attesa di parlare con il dottore, potresti anche fare un confronto con le precedenti, spero che tu le conservi.

    Ciao

    Ernesto

  • #7993 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao giovì,

    chi ti sta scrivendo non é un medico
    questo dato, che da solo non dice molto, si chiama tecnicamente “Microematuria”.

    In genere i dottori fanno ripetere l’esame, e, se viene confermata la positività, si fanno esami un po’ più approfonditi.

    Parlane quindi con il tuo medico.

    Per le altre analisi ( in particolare per l’Emocromo ) in attesa di parlare con il dottore potresti anche fare un confronto con le precedenti di mesi o anni fa, spero che tu le conservi

    Ciao

    Ernesto

Rispondi a: Esame urine sangue ed emazie
Le tue informazioni: