Domenico1

Home Forum Discussioni ed opinioni Domenico1

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Ernesto N 8 anni, 6 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2370 Risposta

    Domenico1
    Membro

    Ho fatto le analisi del sangue per accertare eventuali allergie agli alimenti a mio figlio di 2 anni. I risultati ottenuti che mi pongono dei dubbi sono i seguenti:
    – Ige TOTALI PRIST = 15 Ul/ml
    Successivamente all’anali del sangue di tipo RAST sono comparsi alcuni alimenti che non deve assolutamente mangiare (es. latte vaccino 97)

    La pediatra dell’ASL dopo aver visionato questi dati, ha affermato che l’analisi possono avere dei valori errati perchè è impossibile che vi sia valore 15 di esame prist e un’allergia verso un alimento con valore di 97, come il latte di vaccino.

    Grazie.

  • #8298 Risposta

    Domenico1
    Membro

    vi chiedo gentilmente un vs. parere relativamente a quanto descritto.
    grazie

  • #8303 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Domenico1,

    l’Immunologia é una scienza complessa, quando poi si scende nella pratica clinica della immunopatologia la variabili diventano tante.

    Solo per avere un’idea,

    usando Google metti la parola chiave “Google libri” (metti anche le doppie virgolette)

    Arrivato su Google Libri, metti la parola chiave (copia e incolla ):

    “Pediatric Allergy, Asthma and Immunology”

    Trovi un libro Pediatrico in inglese.

    Copia e incolla queste tre parole :

    rast prist “false positive”

    Nel libro troverai elencate alcune possibili cause di falsi positivi e negativi di RAST e PRIST,

    sarà lo specialista che dovrà via via chiarire

    Ciao
    Ernesto

Rispondi a: Domenico1
Le tue informazioni: