Dolori

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  mau 11 anni, 6 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #604 Risposta

    Ale
    Membro

    Sono un pò preoccupata e vi dico perchè sperando qualcuno possa aiutarmi.

    E’ da un pò di tempo (diciamo 3 anni ma nell’ultimo capita molto + frequentemente) che ho dei forti dolori alla schiena nella zona renale in media una o due volte al mese (il ciclo non c’entra).
    Premesso che non si tratta di dolori muscolari, essi sono associati a fastidi addominali e, nei giorni precedenti, a forte nausea.
    A volte, scaricandomi, tutto scompare, ma quando poi mangio ricompaiono.
    Tanto per non essere fraintesa, non è un semplice mal di pancia dovuto magari ad eccesso di cibo o costipazione, è qualcosa di diverso e sinceramente sono preoccupata.

    Qualcuno sa darmi qualche indicazione ?

    Grazie mille. Alessandra

  • #3949 Risposta

    Davide
    Membro

    Citazione:


    Originariamente inviato da Ale

    Sono un pò preoccupata e vi dico perchè sperando qualcuno possa aiutarmi.

    E’ da un pò di tempo (diciamo 3 anni ma nell’ultimo capita molto + frequentemente) che ho dei forti dolori alla schiena nella zona renale in media una o due volte al mese (il ciclo non c’entra).
    Premesso che non si tratta di dolori muscolari, essi sono associati a fastidi addominali e, nei giorni precedenti, a forte nausea.
    A volte, scaricandomi, tutto scompare, ma quando poi mangio ricompaiono.
    Tanto per non essere fraintesa, non è un semplice mal di pancia dovuto magari ad eccesso di cibo o costipazione, è qualcosa di diverso e sinceramente sono preoccupata.

    Qualcuno sa darmi qualche indicazione ?

    Grazie mille. Alessandra


    E’ una sintomatologia poco chiara…
    Fatti vedere da un internista, possibilmente ospedaliero…
    Potrebbe essere tutto legato ad un intestino irritabile o a calcoli ai reni, ma devi farti visitare.
    Davide

  • #3955 Risposta

    Ale
    Membro

    E’ una sintomatologia poco chiara…
    Fatti vedere da un internista, possibilmente ospedaliero…
    Potrebbe essere tutto legato ad un intestino irritabile o a calcoli ai reni, ma devi farti visitare.
    Davide

    Scusami, per poco chiara intendi che mi sono spiegata male o che c’è veramente qualcosa che non va ?
    Cos’è l’intestino irritabile, lo sento spesso, ma putroppo non so cosa sia.

    Grazie (sono ancora + preoccupata di prima)

  • #4001 Risposta

    mau
    Membro

    anche a me è,forse, catitata le stassa cosa…era l helycobacter pylori

    Scusami, per poco chiara intendi che mi sono spiegata male o che c’è veramente qualcosa che non va ?
    Cos’è l’intestino irritabile, lo sento spesso, ma putroppo non so cosa sia.

    Grazie (sono ancora + preoccupata di prima)

Rispondi a: Dolori
Le tue informazioni: