Dolori articolari, TAS attorno ai 600

Home Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche Dolori articolari, TAS attorno ai 600

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Silvia 11 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #30164 Risposta

    Silvia

    Cominciamo da un anno fa. MOLTO in breve.
    Marzo 2015 – Marzo 2016 Eritema nodoso. Eseguiti vari esami anche x malattie autoimmuni ma “probabile” causa tonsillite.
    Visitata da: reumatologo, allergologo/immunologo, ottorino. Tutto negativo, soli esami mossi TAS VES e PCR
    Curata con cortisone e dopo un anno passati dolori del tutto.
    Da un mese a questa parte ricominciano dolori articolari. Anca, ginocchia e per due giorni fortissimi dolori alla coscia destra con partenza dal ginocchio. Passati con OKI.
    Continuo ad avere dolori alle anche e alle ginocchia. Da due giorni anche al polso destro.
    Unico valore sballato ancora TAS circa 650.
    Appena fatto RX femore e ginocchio. Esito: Non lesioni ossee focali di significato evolutivo. Valgismo del collo femorale. Salienza del profilo corticale al passaggio testa-collo del femore sul versante esterno possibile espressione di conflitto femori-acetabolare. Ridotta l’emirina articolare femori-tibilae mediale.

    COSA HO?????????
    Grazie per l’attenzione

  • #30176 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    E’ normale che gli anticorpi del TAS siano ancora presenti ma senza la positività di VES e PCR significano un episodio di vecchia data.
    Piuttosto attribuirei i suoi dolori ad un problema scheletrico, quindi meccanico;
    credo che un chiropratico faccia al suo caso.

  • #30288 Risposta

    Silvia

    Grazie mille per la sua tempestiva risposta. Ne terrò conto.

Rispondi a: Dolori articolari, TAS attorno ai 600
Le tue informazioni: