C. lievemente emolizzato e formula leucocitaria alterata

Home Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche C. lievemente emolizzato e formula leucocitaria alterata

Questo argomento contiene 19 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Nicole 8 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #33638 Risposta

    Anna Maria

    Gent. Dottore,
    ho ritirato le analisi e in cima è scritto : C. lievemente emolizzato. Alcuni parametri potrebbero risultare alterati per interferenza.
    L’emocromo è nella norma, ma la formula leucocitaria è la seguente :
    Neutrofili % :28,8 ( 40-75)
    Linfociti % 51,00 (20-45)
    Monociti% 10,6 (2-10)
    Eosinofili% 8,3 (1-6)
    Basofili % 0,6 ( 0,0- 0,9)
    Neutrofili *1,20 (1,80-7,70)
    Linfociti 2,20* ( 1-4)
    Monociti* 0,50 (0,10-1,60)
    Eosinofili*0,40 (0,00-0,50)
    Basofili* 0,00(0,00-0,10)
    Non prendo farmaci, ho 64 anni, 20 anni fa ho avuto un linfoma di hotching trattato con radioterapia , guarito poi completamente.
    Sono quindi preoccupata anche perché mia madre è morta di leucemia a 78 anni.
    il mio medico mi ha detto di ripetere analisi soprattutto per il problema del c. lievemente emolizzato.
    Nell’attesa vorrei anche un suo parere. La ringrazio infinitamente e le invio distinti saluti.

  • #33642 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Riporto la risposta già data:

    I parametri che riporta non sono influenzati dal campione emolizzato, che potrebbe essere dovuto ad un problema di prelievo e non fanno pensare a nessuna patologia grave; ha solo la formula invertita con linfociti maggiori dei neutrofili ma potrebbe essere un quadro che si porta dietro da molto tempo.

  • #33643 Risposta

    Anna Maria

    La ringrazio molto x la risposta esauriente , sì in effetti riguardando le vecchie analisi, altre volte ci sono state analisi simili a queste riguardo alla formula leucocitaria, ma ora sono maggiormente alterate , è per questo che mi allarmo visti i miei trascorsi. Ancore grazie e distinti saluti.

  • #33648 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Stia tranquilla. Non ha di che preoccuparsi.

  • #33671 Risposta

    Anna Maria

    Gent.mo Dottore, le riscrivo perché oggi ho rifatto l’emocromo per il c. lievemente emolizzato, infatti come lei diceva era un problema sul prelievo , quindi tutto a posto, ma naturalmente permane il problema della formula leucocitaria invertita ( Neutrofili 27,1 , Linfociti 55,6) . Sono andata a rivedere le vecchie analisi e solo una volta nel 2015 ho avuto simili valori. Però quest’anno a settembre dopo una febbricola sono risultata positiva al citomegalovirus, i miei valori relativi al fegato erano tutti molto alterati e così anche la formula leucocitaria era molto simile a quella di adesso. Ora ho rifatto analisi proprio per controllare i valori del fegato che, come mi aveva già detto il mio medico, ci sarebbero voluti mesi perchè tornassero alla normalità. I valori del fegato dopo quasi 6 mesi sono quasi normali, ancora leggermente alti. Volevo chiederle: forse potrebbe essere così anche per la formula leucocitaria ? Possibile che ancora risenta del citomegalovirus ?La ringrazio anticipatamente e la saluto cordialmente.

  • #33685 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Purtroppo si ci vuole tempo affinchè la formula ritorni normale dopo un evento virale.

  • #33697 Risposta

    Anna Maria

    Gent.mo dottore , lei è “unico”, a rispondere sempre con tanta sollecitudine!
    La ringrazio infinitamente.

  • #33746 Risposta

    Anna Maria

    Gent. mo dottore , ieri sono stata dal mio medico di base, che appena viste le analisi con la formula leucocitaria invertita, mi ha subito invitata a fare una visita da un ematologo. Gli ho ricordato che queste analisi erano così da quando ho avuto il citomegalovirus, ma mi ha risposto che sì, potrebbe anche essere , ma è meglio sentire un parere dell’ematologo. A pensare che Lei mi aveva tranquillizzato ! Ma continuo a pensare che sia come dice Lei. La visita l’ho prenotata fra 15 giorni. Vedremo ! Se non la disturbo le farò sapere anche il parere di questo ematologo. Grazie ancora x la sua disponibilità e professionalità.

  • #33750 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Eccesso di zelo; se tutti quelli che hanno la formula invertita dovessero fare una visita ematologica ci sarebbero file lunghissime.
    Comunque vada e mi faccia sapere.
    Starei più che tranquilla.

  • #33761 Risposta

    Anna Maria

    Grazie, grazie ,grazie !

  • #34735 Risposta

    Nicole

    Buongiorno,
    Venerdi ho effettuato esami ematocromo completo e urine…
    Ho semplicemente due valori non nella
    Norma (di poco): formula
    LeucocitAria neutrofili 76.4% (valori 37-70) e linfociti 16.5 (valori 25-40).
    Inoltre ho rare emazie nelle urine e leucociti 0.
    Il mio medico mi ha risposto che non devo fare nemmeno una cura….. lei cosa dici? Premetto che e da giorni che ho mal
    Di testa e sono molto molto ansiosa…
    Attenso una risposta
    Grazie millee

  • #34736 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    I neutrofili alti indicano un’infiammazione, ma il dato deve essere confortato da un numero elevato di leucociti (globuli bianchi totali) e da una VES e da una PCR alterate.
    Evidentemente il medico non ha riscontrato queste alterazioni e ha considerato la cosa passata.

  • #34739 Risposta

    Nicole

    Quindi posso stare tranquilla? Avendo linfociti e neutrofili legggrmente anomali e basta? E un dato preoccupante?la ringrazio molto

  • #34744 Risposta

    Nicole

    Sono una persona molto ansiona e questo mi sta causando anche un forte mal di testa….. cosa dice dei miei esami?

  • #34750 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Ha fatto la VES e la PCR?
    Comunque non è il caso di stare in ansia, non ce nè motivo.

  • #34753 Risposta

    Nicole

    Grazie della risposta…
    Non mi pare di vedere ne sugli esiti ne nella ricetta di prescrizione… puo anche essere lo stress che causa questi valori? Inoltre rare emazie nelle urine? Ringrazio ancora perche ho un ansia tremenda nonostante il mio medico mi ha detto di stare tranquilla che non ce nulla!

  • #34770 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Lo stress non c’entra.
    rare emazie nelle urine può essere un evento occasionale e bisogna vedere quanto era vicino al ciclo.
    Ha ragione il suo medico, stia tranquilla.

  • #34790 Risposta

    Nicole

    Grazie mille…
    Il ciclo è finito circa 8 gg prima
    Degli esami…. intendevo se questo aumento di poco di neutrofili e abbassamento di poco di linfociti puo essere causato da stress…. ho inoltre debolezza fisica….
    Attendo risposta

  • #34800 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Le ripeto di stare tranquilla, non ha niente e non dipende dallo stress.
    La debolezza potrebbe dipendere dal ferro basso.

  • #34804 Risposta

    Nicole

    La ringrazio molto per la risposta….
    cerchero di stare piu tranquilla!
    Grazie dottore

Rispondi a: C. lievemente emolizzato e formula leucocitaria alterata
Le tue informazioni: