ANALISI SANGUE

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 7 mesi, 3 settimane fa.



  • Autore
    Articoli
  • #34422 Risposta

    ROCCO

    Buongiorno dottore, vi invio la presente per avere informazioni sulla salute di mio padre che ha 73 anni, il quale ha avuto una serie di interventi che vi riepilogo:
    operazione carotide sinistra
    operazione vena aorta addominale;
    by pass arti inferiori;
    due by pass al cuore e per aggiunta gli è stato impiantato un defibrillatore per l’aritmia cardiaca.
    Di recente ha anche avuto una insufficienza ai reni tanto da rendere indispensabile sottoporlo a dialisi ed è stato proprio quest’ultima cosa che ci ha dato un’altra notizia poco felice, in effetti mio padre è stato attaccato ad un rene che è riservato solo a pazienti che hanno l’epatite e volevo un vostro parere.
    Vi elenco le analisi fatte per i Markers
    HBsaG POSITIVO
    HBsaB 3,00 mlU/ml valori Assenti minori di 8
    Dubbio 8 a 12
    Presente maggiore di 12
    HBeaB ASSENTE
    ANTI HCV ASSENTE
    PARATORMONE (PTH) 87,6 valori pg/ml 4 – 58.1
    ANTIGENE CARCINO EMBRIONALE 1,30
    ALFA FETOPROTEINA 0,9
    ANTIGENE CARBODRATICO 6,40
    FERRITINA 20,00
    Da questi valori, mio padre ha l’epatite B?
    La ringrazio anticipatamente della risposta e le auguro una buona giornata.

  • #34434 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Sicuramente si conl’HbsAg positivo; bisogna leggere però tutti i markers e fare l’HBV DNA per capire se e che tipo di repilicazione virale ha.
    Tenga sotto controllo sempre le transaminasi.

  • #34465 Risposta

    Biagio

    Salve dottore. Vorrei un consiglio. Ho 44 anni e da molti anni ormai (almeno 15) dagli esami del sangue vien fuori sempre un quadro delle transaminasi alte. Pochi giorni fa ennesimi valori alti: Gamma GT 151; AST (GOT) 54; ALT (GPT) 85.
    Da varie ecografie fatte negli anni risulta che soffro di steatosi epatica. Con l’esercizio fisico e un po’ di attenzione le GOT e GPT sono scese alcune volte e rientrate nei parametri ma la Gamma GT mai. Si mantiene sempre tra i 120-150. Sto facendoo adesso un ciclo di TAD (ho ridotto moltissimo il vino di cui ho fatto troppo uso). Cosa mi consiglia di fare? Grazie

  • #34468 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Sono troppi anni che il fegato è in sofferenza e l’alcool non l’ha aiutata;
    non credo che con la steatosi epatica la ggt possa ritornare normale forse le transaminasi con una corretta alimentazione;
    le consiglio di farsi seguire da un Nutrizionista soprattutto se sovrappeso.

  • #34511 Risposta

    Aniceto

    Buongiorno negli esami del sangue della mia compagna, specifici nella voce proteine, sottoclassi trovo la voce S-lgG3 con valore 2818 i quali valori di riferimento devono essere da 80 a 1400, volevo delucidazioni a cosa si riferisce questo valore, se disfunzione del pancreas, grazie. Aniceto Tedesi

  • #34522 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Può per cortesia chiarirmi la domanda ?
    La sua compagna ha fatto la ricerca delle varie classi di IgG.
    Comunque il pancreas non c’entra.

    Può inviarmi le risposte a :drumma@libero.it



TROVA TUTTE LE DISCUSSIONI SULL'ARGOMENTO CHE TI INTERESSA:

acido folico Albumina ALT amilasi anemia anemia mediterranea ARTRITE REUMATOIDE azotemia basofili Bilirubina candida celiachia ciclo mestruale cistite citomegalovirus colesterolo colite CPK creatinina curva glicemica diabete elettroforesi ematocrito Emocromo emoglobina emorroidi eosinofili epatite B epatite C esame feci esame urine Ferritina ferro fibrinogeno gamma GT gastrite giramenti di testa glicemia globuli bianchi Globuli rossi gpt gravidanza Hiv igg influenza ipotiroidismo leucemia leucociti leucociti urine Linfociti linfonodi Lipasi MCH MCHC MCV microcitemia monociti mononucleosi neutrofili omocisteina pancreatite pcr piastrine prolattina prostata PSA Sideremia sigarette streptococco TAS THC tiroide toxoplasmosi transaminasi trigliceridi TSH urinocoltura ves vitamina b12 Vitamina D
Rispondi a: ANALISI SANGUE
Le tue informazioni: