analisi falsate da dieta del giorno prima

Home Forum Discussioni ed opinioni analisi falsate da dieta del giorno prima

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Ernesto N 8 anni, 10 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2204 Risposta

    size=2 font=Arial Buongiorno a tutti !
    Mi sono sempre chiesto quanto il cibo ingurgitato nei giorni e nelle ore precedenti il prelievo del sangue possa influire sui risultati degli esami.
    Se si mangiano tanti o pochi zuccheri o grassi nei 2 giorni prima quanto influenza l’esito.
    La cena prima del prelievo quanto conta ?
    Per non “barare” con se stessi credo che nei giorni precedenti si debba mangiare come si mangia mediamente di solito.
    Ignoro però quali siano i “tempi di risposta” del nostro organismo alle variazioni alimentari; quale “la curva di assorbimento” delle varie sostanze ?
    Attendo lumi…
    grazie e a presto

    Giulio

  • #8006 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Giulio,

    le questioni che tu hai tirato in gioco sono complesse, la materia di cui parli é l’alimentazione nella cosiddetta fase pre-analitica, quel particolare periodo di tempo che predede il prelievo.

    Ti consiglio la lettura del seguente file, che non parla solo della dieta, e ti renderai conto di quanto sia complesso l’argomento:

    http://flipper.diff.org/static/files/697/SENA_-01_-_I_-_2006-LA_VARIABILIT_DELLA_FASE_PREANALITICA_2006.doc

    ciao

    Ernesto

Rispondi a: analisi falsate da dieta del giorno prima
Le tue informazioni: