Analisi del sangue: panico!!

Home Forum Discussioni ed opinioni Analisi del sangue: panico!!

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  drumma 7 anni, 5 mesi fa.



  • Autore
    Articoli
  • #2661 Risposta

    jamm1986
    Membro

    Salve,
    sono un nuovo utente e ho 24 anni.
    Vi chiedo un’opinione in merito alla mia situazione.
    Dopo mesi di stress intenso e di frequenti attacchi di panico ho deciso, tanto per essere più tranquillo di effettuare le analisi del sangue.
    Purtroppo però il panico è aumentato: il colesterolo è a 250, e valori leggermente sopra la media ce li ho anche per la bilirubina (0.4 diretta e 1.2 indiretta) nonchè per le sieroproteine gamma (21 contro un max di 20 anche se in media – 1.57 per g/dl).
    Esame delle urine è ok.
    Cosa ne pensate?
    Il mio medico mi ha detto che non devo assolutamente preoccuparmi.

    Grazie a tutti, sono nel panico!

  • #8747 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il panico mi sembra esagerato per questi risultati, a meno che non abbia altre origini.
    Hai solo il fegato un pò affaticato e bisognerebbe sapere se prendi farmaci, che tipo di alimentazione fai…….

  • #8748 Risposta

    jamm1986
    Membro

    Per quanto riguarda i farmaci, allo stato attuale non ne prendo, se non un integratore (supradyn). In merito all’alimentazione, invece, sono costretto a mangiare sempre fuori per motivi di lavoro, anche se cerco di contenermi con i cibi troppo grassi…
    Gli altri valori del fegato GOT/AST GPT/ALT sono perfetti.
    Cosa intendi per “altre origini”?
    Ciao e grazie!

  • #8749 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Intendo momenti di particolare stress, sindrome depressiva, insomma problemi di origine neurologica.

  • #8750 Risposta

    jamm1986
    Membro

    Si, quello si, ne soffro da diverso tempo, e negli ultimi mesi quei problemi si sono accentuati…E’ per quello che ho deciso di fare le analisi…A causa di sintomi come stanchezza, qualche difficoltà difestiva e a volte vertigini…ma non credo che questi sintomi siano correlati con i valori emersi dalle analisi…

  • #8751 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Ma sicuramente una cattiva alimentazione influisce sulle analisi e si vede.
    Corregila e vedrai che migliorerà la digestione, l’affaticamento al fegato ma anche le vertigini.



TROVA TUTTE LE DISCUSSIONI SULL'ARGOMENTO CHE TI INTERESSA:

acido folico Albumina ALT amilasi anemia anemia mediterranea ARTRITE REUMATOIDE azotemia basofili Bilirubina candida celiachia ciclo mestruale cistite citomegalovirus colesterolo colite CPK creatinina curva glicemica diabete elettroforesi ematocrito Emocromo emoglobina emorroidi eosinofili epatite B epatite C esame feci esame urine Ferritina ferro fibrinogeno gamma GT gastrite giramenti di testa glicemia globuli bianchi Globuli rossi gpt gravidanza Hiv igg influenza ipotiroidismo leucemia leucociti leucociti urine Linfociti linfonodi Lipasi MCH MCHC MCV microcitemia monociti mononucleosi neutrofili omocisteina pancreatite pcr piastrine prolattina prostata PSA Sideremia sigarette streptococco TAS THC tiroide toxoplasmosi transaminasi trigliceridi TSH urinocoltura ves vitamina b12 Vitamina D
Rispondi a: Analisi del sangue: panico!!
Le tue informazioni: