analisi

Home Forum Discussioni ed opinioni analisi

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  mike 9 anni, 4 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1956 Risposta

    mike
    Membro

    Salve, volevo chiedervi il significato di questi termini e valori (delle visite sangue e urine) e se è preoccupante:

    MPV esito: 7.8 fascia: 9.00 – 13.00
    Azoto esito: 46 fascia: 18.00 – 45.00
    pH esito: 5.0 fascia: 5.5 – 6.5
    Proteine esito: assenti fascia < 25
    Urobilionogeno (cosa è? O__O) esito: assente fascia: < 1.00
    Sedimento esito: rari leucociti

    grazie ^^

  • #6986 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Mike,

    ti premetto che non sono un medico.

    Anzitutto desideravo chiederti se il tuo dottore ha già viste le analisi, se non l’ha già fatto fagliele vedere.

    Divido in due le analisi :

    1) Esame del Sangue

    –MPV esito: 7.8 fascia: 9.00 – 13.00

    MPV ( sigla in lingua inglese = Volume Medio Piastrinico )
    Un poco sotto la norma, é un parametro che va visto nel contesto delle altre analisi dell’emocromo e di quelle della coagulazione del sangue

    –Azoto esito: 46 fascia: 18.00 – 45.00
    Urea ai limiti superiori della norma, un dato da non trascurare, soprattutto da interpretare correttamente; potrebbe esservi stata disidratazione, un alimentazione ricca di proteine, oppure la funzione renale è un po’ in declino come accade, naturalmente, con il passare degli anni (non so neanche la tua età… ). Sarà quindi il tuo medico che dovrà dare un significato a questo valore.

    Prova ad approfondire visitando questo sito:

    (L’ MPV sta nella sezione coagulazione del sangue )

    2) Esame Urine

    –pH esito: 5.0 fascia: 5.5 – 6.5
    –Proteine esito: assenti fascia < 25
    –Urobilionogeno (cosa è? O__O) ?? non capisco.. esito: assente fascia: < 1.00
    Sedimento esito: rari leucociti

    Tutti questi paramentri mi sembrano più o meno nella norma, urine leggermente acide, ma le cause possono essere molte.

    Per approfondire un po’ ti consiglio quest’altro sito:

    C:analisi clinicheESAMI DELLE URINE.mht

    Spero che parlando con il medico potrai comprendere meglio la sua interpretazione

    Ciao

    Ernesto

  • #6987 Risposta

    mike
    Membro

    Grazie mille per l’attenzione avuta le risposte. Ho 18 anni… scusa se non l’ho specificato nel primo post. Questa visita l’ho fatta per poter rinnovare un documento sanitario chiamato “biennale” che è indispensabile per i marittimi.

  • #6988 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    Ciao Mike,

    e allora se hai 18 anni, chiedi al tuo medico di chiarire un po’ meglio il dato dell’azotemia ai limiti superiori della norma, ripeto niente di particolare, ma alla tua età sarebbe sciocco portarsi dietro un valore al limite senza cercare di capirlo.

    Ti visiterà, osserverà la tua costituzione. Magari una banale disidratazione, un’alimentazione iperproteica,…forniscigli le informazioni alimentari.

    Un’ultima cosa, per caso nelle analisi fatte vi é anche la creatinina?

    Ciao

    Ernesto

  • #6991 Risposta

    mike
    Membro

    creatinina 79 44-97

  • #6992 Risposta

    Ernesto N
    Membro

    E questa normalità é molto importante, perchè la cratinina é un indice di funzionalità renale superiore all’azotemia, quest’ultima é troppo influenzata da altri fattori contingenti ed extrarenali.

    Mi raccomando comunque di far vedere le analisi al tuo dottore,

    Ciao

    Ernesto

  • #6994 Risposta

    mike
    Membro

    provvederò oggi stesso.
    grazie mille per le informazioni e per il tempo che hai speso per me a rispondere. Saluti, mike

Rispondi a: analisi
Le tue informazioni: