aggregati piastrinici…

Home Forum Discussioni ed opinioni aggregati piastrinici…

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 10 anni, 6 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1188 Risposta

    elenoire
    Membro

    ci risiamo….corca 6 mesi fa mi rivolsi a voi per avere delucidazioni su alcuni valori delle mie analisi del sangue e di nuovo, a seguito di una blanda astenia, ho fatto le analisi di routine dal quale si sono evidenziati WBC 10.8 LYMP 10.4 LYMP% 61.8 GRA% 32.8 PLT 120 K0/uL con la presenza di “aggregati piastrinici”, nonchè la presenza di emoglobina nelle urine leucociti 4-5 per campo e emazie 5-6 per campo(sempre nelle urine). Ho 45 anni e non ho avuto febbre in questo periodo…..QUANTO mi devo preoccupare? Grazie per la risposta

  • #5244 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Potrebbe essere un artefatto di laboratorio dovuto all’anticoagulante nella provetta dell’emocromo (EDTA) provi a chiedere anche un campione con altro anticoagulante (sodio-citrato)

Rispondi a: aggregati piastrinici…
Le tue informazioni: