Reply To: Alterazione aspecifica della fase di ripolarizzaz.

Home Forum Discussioni ed opinioni Alterazione aspecifica della fase di ripolarizzaz. Reply To: Alterazione aspecifica della fase di ripolarizzaz.

#4017 Risposta

Davide
Membro

Citazione:


Originariamente inviato da babbizzone

Ill.mo dottore,carissimi colleghi partecipanti,
dopo 15 lunghi giorni di ospedalizzazione nel policlinico Umberto 1° di Roma,1à cattedra di cardiologia diretta dal prof. Fedele,son tornato a vivere ex novo e con un certo grado di normalita’.Oltre alle cure farmacologiche;dopo l’ecocardiogramma transesofageo sono stato sottoposto a cardioversione….,ed al risveglio ho capito che ero tornato a VIVERE:il ritmo sinusale da 130 bpm era tornato,come per incanto,ad 80 bpm.Tre giorni dopo,presso la clinica ematologica,sono stato operato per l’ escissione dei linfonodi megalici nella sede inguinale dopo accertamento di TAC sinusale,e dimeeso dopo tre giorni.
Ora aspetto i risultati dell’esame istologico.
Mi riesce difficile capire i motivi per i quali presso l’ospedale di Frosinone,mi e’ stato solo detto che avevo bisogno di visita cardiochirurgica!!!!!!!!!!!!
Saluti ed auguri di ogni bene a tutti.
Babbizzone


Caro Babbizzone, spero che il risultato dell’istologia sia favorevole. In bocca al lupo!!
Puoi provare a chiedere spiegazione ai medici di Frosinone… forse non hanno ritenuto necessario o possibile consigliarti altro.
Davide