Rispondi a: disbiosi intestinale

Home Forum Discussioni ed opinioni disbiosi intestinale Rispondi a: disbiosi intestinale

#4006 Risposta

Fede
Membro

credo che l’esame + esauriente x valutare l’eventuale disbiosi intestinale sia l’esame delle feci…comunque considerando che alcuni batteri fisiologicamente presenti nell’intestino oltre alle fermentazioni sono anche artefici di biosintesi di importanti vitamine forse un dosaggio vitaminico potrebbe dare qualche risposta anche se verosimilmente potrebbe essere influenzato dall’assunzione vitaminica alimentare..tuttavia se c’è qualche infezione intestinale x carenza di flora batterica e conseguente colonizzazione di qualche patogeno credo che sarebbe evidenziabile dai classici parametri analitici tipicamente indici di infezione e infiammazione!
in ogni caso l’utilizzo di probiotici e/o prebiotici Es fermenti lattici,FOS etc potrebbe essere utile anche come prevenzione..x quanto riguarda l’helicobacter pylori soffri anche di gastrite?