Reply To: x Davide

Home Forum Discussioni ed opinioni x Davide Reply To: x Davide

#3756 Risposta

Fede
Membro

P.S.
mi ha incuriosito la sindrome del QT lungo!
quali sono le cause fisiopatologiche biochimiche e/o genetiche???in che modo è xchè i potenziali elettrochimici miocardici risultano alterati??l’anomalia interessa le pacemakers o le non pacemakers(o il sistema di conduzione)?il nodo AV? e/o il fascio di His? e/o le fibre del Purkinje?quali eventuali traportatori transmembranici princ canali sono interessati?!
è plausibile che l’allungamento di tale intervallo possa dipendere da un ritardo di propagazione dell’impulso attraverso il sistema di conduzione princ tra atri e ventricoli e/o a livello ventricolare?
è ipotizzabile che possa dipendere da un allungamento del platau x non ottimale funzionalità dei canali del Ca2+ di tipo L?
è possibile che siano implicati i dischi intercalari?