Reply To: GAMMOPATIA MONOCLONARE IGG-K

Home Forum Discussioni ed opinioni GAMMOPATIA MONOCLONARE IGG-K Reply To: GAMMOPATIA MONOCLONARE IGG-K

#9321 Risposta

astronotus
Membro

Originariamente inviato da gnprince

Ti ringrazio per le tue (sempre precise) informazioni.
Si, il confronto con qualcuno che si trova nella setssa situazione non risolve certo la cosa, mi rendo conto…So che per ora non mi è stato diagnosticato niente di anomalo, so anche che ci sono situazioni di salute sicuramente più gravi di questa, ma credo che il problema reale di questa situazione (e che nessun medico mi sembra prenda in considerazione) è l’aspetto psicologico di una persona condannato all’attesa ed alla ricerca di malattie…Anche questa è una cosa soggettiva, ma un confronto con qualcuno che convive con lo stesso mio problema, magari da anni, può aiutare a metabolizzare prima…Considera che fino a metà Aprile mi sentivo “immortale” (mi sento un pò stupido ed egoista a dirlo) ora ogni piccolo dolorino mi mette in agitazione…

ciao amico
è chiaro che è proprio questo il problema ma nessun dottore potrà farsene carico. semmai uno psicologo, ma l’ematologo potrà soltanto aiutarti a intraprendere un consapevole percorso di gestione(follw up ) della patologia. pensa che io che ho 43 anni, donatore mai sofferto di nulla, mi sopno sempre preoccupato dell’hiv, e mai avrei potuto pensare di rimanere implicato nelle conseguenze anche psicologiche di una gammopatia! purtroppo è la vita, però tieni presente una cosa, permettimi di chiedertelo, cosa ti da più fastidio essere cosciente che hai un rischio aumentato di contrarre una neoplasia, o il fatto di dovertene preoccupare? in altre parole avresti voluto non sapere? hai idea di quante persone magari nel nostro range di età sono anni che non si fanno un esame del sangue e magari non sanno nemmeno di avere un problema simile; in altre parole una volta che il problema esiste meglio tenerlo sottocontrollo non trovi? diversamente, almeno io penso questo, che senso avrebbe avuto fare da ventanni controlli medici due volte l’anno se poi scoprendo qualcosa che non va me ne rammaricassi!
guarda ti capisco perfettamente sono nella tua stessa condizione e se ti scrivo queste parole è solo per darti il mio aiuto