Rispondi a: Valori alterati nelle analisi del sangue

Home Forum Discussioni ed opinioni Valori alterati nelle analisi del sangue Rispondi a: Valori alterati nelle analisi del sangue

#9218 Risposta

pontebba
Membro

Ciao, riprendo la discussione dopo qualche tempo. Dici che il tuo colesterolo HDL di solito non supera i 35mg, anche se ora è a 41.
Sappi che un basso livello di HDL è un forte segnale di cardiopatia ischemica, indipendente da altre complicanze come il diabete; tanto che recentemente il limite inferiore dell’HDL, consigliato, non è più 35 ma è stato ritoccato a 40 mg/dL. Ora il tuo colesterolo LDL è risalito, senza statine,a 208mg (276-41-27) mentre dovrebbe stare sotto i 130, anzi avvicinarsi a 100.Anche se sei giovane ti consiglio,oltre naturalmente ad una dieta corretta e stop definitivo al fumo,l’assunzione di un farmaco,d’accordo con il tuo medico curante.Un’alternativa alle statine potrebbe essere il fenofibrato che fa aumentare il colesterolo buono molto più della statina. 8D Ciao