Rispondi a: Formula leucocitaria invertita: parere

Home Forum Discussioni ed opinioni Formula leucocitaria invertita: parere Rispondi a: Formula leucocitaria invertita: parere

#9149 Risposta

Qwert77
Membro

Originariamente inviato da drumma
Tutto è normale. Per quanto riguardo la formula invertita, ciò può accadere in seguito ad un’infezione virale, dove il numero di linfociti può aumentare o per abbassamento del numero dei neutrofili.
Dato che per te il valore dei linfociti è sempre stato piuttosto alto, da anni, allora è più probabile che tu sia un soggetto linfatico, condizione non patologica, che consiste in un maggior sviluppo del sistema linfatico che si manifesta con linfoghiandole e milza ingrossate e particolare pallore della cute.
E’ probabile che a questo possa essersi associata un’infezione virale (influenza….mal di gola….?)

Grazie mille per la risposta, premetto che purtroppo al momento non ho altre analisi sottomano del passato ho solo queste e quelle di 4 anni fa. quindi non saprei dire se la mia condizione sia quella di un soggetto linfatico o se ci sia invece una causa scatenante. quando ho fatto queste analisi non avevo assolutamente sintomi, le ho fatte per fare un controllo generale, ma mi sento piuttosto bene, faccio tanto sport, e quest’inverno non ho mai avuto neanche una linea di febbre. unica piccola cosa che mi viene in mente…è il fatto che in questo periodo solitamente soffro leggermente di allergia..

ultima cosa: da queste analisi non si vede il rilevamento della bilirubina che solitamente ho sempre alta fin da piccolo (gilbert) può la bilirubina alta danneggiare e diminuire i neutrofili??