Rispondi a: Analisi del Sangue

Home Forum Discussioni ed opinioni Analisi del Sangue Rispondi a: Analisi del Sangue

#7969 Risposta

Dino80
Membro

Caro Ernesto,
grazie per la tua cortese risposta!

Ho inserito le ultime tre annate di analisi.

Nel 2005, da un controllo di routine, ci sono alcuni valori alterati: colesterolo, creatinina, transaminasi.
Una settimana dopo del referto inizio un’alimentazione controllata per sei mesi.
Ripeto gli esami e i risultati chiariscono che i valori alterati in precedenza si riportano nella norma, ma un valore risulta “sballatissimo”: globuli rossi nell’esame delle urine.

Dopo una visita specialistica (diagnosi: prostatite) assumo per 10 giorni, 1 cpr di Unidrox 600 mg/die.

Negli esami successivi il valore di quest’ultimo torna nella norma.

Il medico prescrive anche altri esami virologici ed epatici senza capirne, io stesso, il motivo.

In quel periodo accusavo malessere generale, uno stato ansioso-depressivo con alcune somatizzazioni.

Gli esami del 2008 sono a seguito del controllo di routine e richiesta del tricologo (folati, vitamina b12 etc etc).

Attualmente sono in cura farmacologica per stato ansioso-depressivo e nell’ultimo mese si sono manifestati tutti i sintomi di una colite (che mi sta rendendo poco piacevoli le giornate).

Spero di essere stato esaustivo 😀

Grazie a chi darà il proprio parere in merito.

Dino