Reply To: Antigene austalia e cura

Home Forum Discussioni ed opinioni Antigene austalia e cura Reply To: Antigene austalia e cura

#7647 Risposta

r.ilaria
Membro

🙂 Salve Ernesto, presumo che lei sia un ricercatore o un medico!
La ringrazio per la solerzia d’informazioni + ne sento + riesco a farmi un’idea per i farmaci.
Io d’altro canto nel mio piccolo ha fatto indagini e ho trovato questo sugli studi clinici.
Se fosse così cortese di andare a sbirciarli mi farebbe una cortesia.
Il sito è : http://www.fegato.info con conseguente altro link del sito http://www.fegato.info/default.asp?id=540.
In seconda battuta ho estratto gli elementi della confezione con i dati della composizione è sono questi:
Olio di semi di Soja / Estratto purificato di Cardo mariano frutto tiotolato in Silibina33% complessato in fosfolipidi con Lecitina di soja/Gelatina alimentare / Agente di resistenza Glicerolo / Vitamina E naturale/Addensante: mono e digliceridi degli Acidi grassi / Emulsionantecitina di Soja / Coloranti : Titanio Biossido/Ossido di ferro.
Dose : 2) capsule al di: Proteine0.212g / Carboidrati 0.130g / Grassi 0.714 g / Vitamina E 30 mg.

Ho sbirciato il collegamento da lei indicato ho notato una cosa che potrebbe interessarmi.
La cosiddetta concentrazione (Assorbimento) di vitamina E nei tessuti.
Indi le chiedo : se la prendo per un periodo di 3 mesi la concertazione di questa vitamina supera la dose consigliata? Consideri che le percentuali descritte nel sito sono in caratteri o Formule che non conosco (UL)
Nel tempo questa vitamina si deposita nei tessuti grassi, giusto?
Le chiedo venia per la semplicità con cui le espongo questa cosa, ma la ritengo molto importante per me stessa; pensando all’attività subacquea che ho fatto, so che per l’embolia gassosa i tessuti tendono in base alla pressione ad assorbire e imprigionare aria.
Per smaltirla ci vuole un certo intervallo in base alle tappe di decompressione .
La stessa cosa vale per la cosiddetta vitamina E?
E nel caso fosse affermativo l’eventuale tempo per lo smaltimento della stessa.
Ecco molto semplicemente e sicuramente banale nel descrivere ciò che le chiedo di illuminarmi in merito.

Grazie; attendo sua cortese risposta. 😀