Rispondi a: i miei esami da vegetariana: rischio un'anemia?

Home Forum Discussioni ed opinioni i miei esami da vegetariana: rischio un'anemia? Rispondi a: i miei esami da vegetariana: rischio un'anemia?

#7286 Risposta

cara clauccia82,
mi è piaciuta la seconda parte del tuo messaggio dove lasci capire che non c’è bisogno di assumere tanto di una sostanza, ma è meglio creare i presupposti affinchè questa venga assorbita.
—-
Aggiungo un esperienza che per alcuni potrebbe sembrare “poco buona”: adopero il peperoncino durante tutti e tre i pasti principali. Questo, infatti, essendo ricchissimo di vitamina C, tende fra l’altro, anche ad aiutare l’assorbimento del ferro.
Per quanto riguarda l’assorbimento del ferro, questo va analizzato anche alla luce di quanto zinco si assume. Se si assume troppo zinco, si possono avere dei disturbi con abbassamento di ferro bisogna allora rieguilibrare il tutto attraverso una giusta dose di rame…. e il discorso si fa lungo e complesso dal punto di vista biochimico.