Reply To: lipasi

Home Forum Discussioni ed opinioni lipasi Reply To: lipasi

#7074 Risposta

Ernesto N
Membro

Ciao Leti,

son contento di risentirti, ed ancora di più perché la notizia che porti é veramente incoraggiante, vi è la speranza che la positività della lipasi sia dovuta non ad una disfunzione pancreatica ma al metodo analitico utilizzato.

Servirebbe a questo punto fare chiarezza sui metodi analitici per misurare la lipasi.

In Italiano non ho trovato gran che, ho subito deciso che era meglio passare oltre.

In inglese vi sono molte cose da leggere ma estremamente tecniche, per esempio guarda gli abstracts su Medline:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/sites/entrez?Db=pubmed&DbFrom=pubmed&Cmd=Link&LinkName=pubmed_pubmed&LinkReadableName=Related%20Articles&IdsFromResult=2424637&ordinalpos=1&itool=EntrezSystem2.PEntrez.Pubmed.Pubmed_ResultsPanel.Pubmed_DiscoveryPanel.Pubmed_Discovery_RA&log$=relatedarticles&logdbfrom=pubmed

Comunque avendo in casa un manuale di chimica clinica piuttosto ampio, sempre in inglese, ti posso perlomeno dire che quest’ultimo metodo usato dovrebbe essere spettrofotometrico (limite di 200).

La cosa pratica da tentare sarebbe di contattare grandi laboratori pubblici o privati e sperare che qualche persona gentile, e molto preparata, ti dia un orientamento preciso.
Dovresti chiedere precisazioni circa la tecnica utilizzata in questi due test già fatti, e se ve ne sono altri alternativi disponibili.

Io cercherò di vedere un po’ su internet ma l’argomento é un vero ginepraio tecnico.

Ciao

Ernesto