Reply To: corpi chetonici

Home Forum Discussioni ed opinioni corpi chetonici Reply To: corpi chetonici

#6956 Risposta

Ernesto N
Membro

Ciao Cristiana,

credo ti convenga aspettare l’arrivo del tuo dottore, tieni presente comunque che l’assenza dello zucchero nelle urine non esclude completamente un’eventuale diabete iniziale, questo te lo dico per una questione di precisione scientifica, per esempio leggi l’articolo di questo dottore:

http://www.modusonline.it/7/articolo7.asp

Io ho avuto mio padre che é passato con il tempo dal diabete di tipo 2 a quello insulino-dipendente, e ricordo molto bene anche le strisce reattive che lui usava per monitorare sia la glicosuria che la chetonuria.
La chetonuria era per lui un evento molto raro e per un diabetico insulino-dipendente un segno molto preoccupante.

Magari nell’attesa ti converrebbe riequilibrare un pochino la tua dieta, tieni presente che i momenti critici sono la cena (se mancano i carboidrati l’organismo non avrà abbastanza scorte di glicogeno epatico per tutta la notte ) ed a maggior ragione il mattino (per ricaricare di glicogeno il fegato stesso).

Il glicogeno rappresenta la riserva di zuccheri immagazzinata nel nostro fegato e nei muscoli, puoi leggere il seguente articolo:

http://www.my-personaltrainer.it/il_glICOGENO.htm

ciao

Ernesto