Reply To: statine

Home Forum Discussioni ed opinioni statine Reply To: statine

#6933 Risposta

Ernesto N
Membro

Ciao Pupo,

il file consigliato é molto interessante, l’ho letto praticamente tutto; così trovo molto utili le tue considerazioni sulla carenza del sistema complessivo della farmacovigilanza, e sul possibile peso degli interessi delle case farmaceutiche sulla realtà clinica.

Purtroppo la scienza finisce sempre un po’ inquinata dalla realtà della vita, ho dovuto più volte constatare che progetti scientifici interessanti ed a basso costo si arenavano mentre quantità immense di denaro fluivano verso altre ricerche inutili, o addirittura dannose, ma che comunque promettevano guadagni facili.

Per quanto riguarda l’opinione sul pane, pasta e cereali ti invito a riflettere che eliminare, o anche ridurre in modo significativo, questo tipo di alimenti non va bene, siccome abbiamo bisogno di un certo quantitativo calorico, significherebbe dare grande spazio ad alimenti con forte quota proteica e grassi (la frutta e le verdure sono caloricamente insufficienti ed i primi sono poi di troppa rapida assimilazione).

Si potrebbero aggiungere parecchie cose sui possibili danni di un’alimentazione sbilanciata verso proteine e grassi (impatto sui livelli di azotemia, acido urico, corpi chetonici…), mi limito solo a ricordare che la dieta mediterranea, che ha al suo centro proprio i carboidrati dei cereali, ben affiancati da frutta, verdura, legumi, pesce, nonché un particolare grasso, l’olio d’oliva, é tra le diete più sane al mondo; ha oggi una sola grande rivale, in estremo-oriente, dove, tra i grassi, al nostro olio di oliva si contrappone la soia, e tra i carboidrati, al nostro grano fanno prevalere il riso.

Prova a mettere in Google la parola chiave

“Dieta mediterranea”

troverai molti siti utili

Ciao

Ernesto