Rispondi a: lipasi

Home Forum Discussioni ed opinioni lipasi Rispondi a: lipasi

#6723 Risposta

Ernesto N
Membro

Ciao Leti,

la tua situazione complessiva non é certo pesantissima, ma neanche tanto tanto semplice.

Per quanto riguarda lo specialista a cui ti sei affidata o a cui vorrai affidarti, solo tu puoi scegliere e decidere di volta in volta se ti senti /sentirai serena e fiduciosa.

Provo a dividere le questioni :

1) Gastrite Atrofica.
Se questo tipo di Gastrite é stato dimostrato istologicamente con la gastroscopia non dovresti correre il rischio di una falsa diagnosi, come ti é accaduto per la presunta ernia iatale o reflusso gastro-esofageo.

2)Problemi al Pancreas
Vista la positività sia pure leggera della lipasi potresti chiedere di approfondire le indagini partendo da quelle meno invasive, quelle del sangue in primo luogo.
Per esempio monitorare anche l’amilasi pancreatica, e ricercare eventuali segni ematici di una infiammazione cronica etc.

Ti riporto un link con un sito sulla gastrite atrofica, purtroppo è in lingua inglese, in italiano non non ne ho trovato uno così chiaro e completo.
http://www.emedicine.com/med/topic851.htm

Ciao Ernesto