Reply To: Neutropenia sostegno psicologico?

Home Forum Discussioni ed opinioni Neutropenia sostegno psicologico? Reply To: Neutropenia sostegno psicologico?

#6577 Risposta

scusami, mi sono dimenticata di dirti una cosa…

io mi sono rivolta ad una psicologa, perchè ho fatto davvero fatica a metabolizzare le paure per la malattia di mia figlia… credo però che la situazione sia un po’ diversa x un figlio. credo comunque che trovando uno psicologo che abbia esperienza di malattie croniche può esserti di aiuto, delle volte serve tanto anche solo sfogarsi, sfogare le proprie angoscie, le proprie perplessità, le proprie paure.

io di mio soffreo in modo cronico di nevralgie al trigemino, tutt’altra cosa – ma dolori lancinanti, cure con morfina ecc ecc… e la gestione di 2 figlie è stata spesso faticosa, grazie al cielo sono episodi rari (fino a 5 anni fa purtroppo erano molto ricorrenti…) però mi sono abituata a conviverci, entro in una sorta di stand by e appena passa parto in 5!! 😀
ma io sono sempre stata abbastanza malatiiccia come persona – ahimè – e anche molto energica dall’altro lato.

senti, ma per la neutropenia, dove 6 in cura? ne hanno già determinato la causa?

io ti auguro di cuore di stare bene!
a presto!