Reply To: NASH o altri problemi del FEGATO

Home Forum Discussioni ed opinioni NASH o altri problemi del FEGATO Reply To: NASH o altri problemi del FEGATO

#6009 Risposta

gasperr
Membro

Grazie per la risposta.
Purtroppo la buona condotta alimentare che intende lei differisce enormemente dall’alimentazione controllata che sto seguendo da 3 mesi e non è facile da sostenere.
Niente alcool(nemmeno l’aceto di vino), niente carni rosse, niente formaggi, niente insaccati, niente uova, poco pane, niente dolci (gli unici sono biscotti senza colesterolo o poco grassi che si trovano in commercio).
Purtroppo poi per lavoro mi trovo tutti i pranzi a mangiare in giro e quindi diventa difficoltoso mangiare qualcosa di “mangiabile”.
In questi 3 mesi sono calato 10 kg (da 76 a 66 )
Con la dieta sono riuscito a far calare le GGT da 190 a 80 per poi risalire a 120 sotto le festività natalizie dove mi sono concesso qualcosa. Sto aspettando a giorni il risultato degli ultimi prelievi.
Leggo sulla rete di farmaci antiossidanti e cose simili che però non si sa bene se siano realmente utili. Lei cosa pensa??
Ho eseguito mesi fa a una ecografia con il risultato di una lieve steatosi. Secondo lei sarebbe esagerato eseguire una biopsia??
La bilirubina alta che cosa indica???
Colesterolo e trigliceridi sopra la norma li ho sempre avuti come tutta la mia famiglia. Hanno sicuramente inciso???