Rispondi a: analisi del sangue e hiv

Home Forum Discussioni ed opinioni analisi del sangue e hiv Rispondi a: analisi del sangue e hiv

#5543 Risposta

drumma
Amministratore del forum

C’e’ un po’ di confusione e la mia risposta non ha contribuito a fare chiarezza. Cerco di rimediare . Per sieropositivita‘ si intende contatto con il virus e sviluppo di anticorpi contro il virus, situazione che puo’ rimanere sospesa nel tempo per decenni senza nessun segno come nel caso di ansia ovvero allo stato attuale delle analisi tutto e’ ok. I segni che fanno pensare ad una malattia da AIDS sono altri come anemia e diminuzione dei globuli bianchi e piastrine, VES alterata . Ma se si e’ in dubbio perche’ aspettare 5 anni per fare il test ?
L’ansia potrebbe diventare patologica.