Rispondi a: ..analisi specifiche..

Home Forum Discussioni ed opinioni ..analisi specifiche.. Rispondi a: ..analisi specifiche..

#5414 Risposta

andro1989
Membro

ecco qui la risposta istoligica della biopsia…dato ke l’appuntamento con il dermatologo ce l’hanno dato solo a dicembre..qualcuno può riuscire a chiarirmi quaclhe idea!..grazie mille

ESAME ISTOLOGICO

Notizie cliniche
Alle braccia ed allo scollato numerose papule e placche eritematose, diomensioni variabili da alcuni mm a qauclhe cm, a margini sfumati e regolari, talora con aspetto pomfoide.
Le lesioni sono in aumento numerico e pririginose.
Diagnosi clinica presuntiva: dermatite lichenoide vs processo linfoproliferativo.
Effettuata biopsia incisionale

Macro
Losanga di cute dalle dimensioni di cm 0.8×0.6 priva di lesioni macroscopiche di rilievo.
La biopsia viene sezionata lungo l’asse maggiore della losanga, inclusa in toto ed esaminata su multiple sezione semiseriate colorate con EE ed Alcian-PAS.

Micro
Losanga di cute con diffuse modificazioni vacuolari dell’interfaccia associate a sparse necrosi dei cheratinociti.
Nel derma superficiale e profondo si apprezza in sede perivascolare, perieccrina ed interstiziale discreto infiltrato linfoistiocitario; a livello interstiziale gli elementi linfoidi si insinuano tra i fasci collageni con pattern simil granuloma anulare e talora formando immagini tipo “pseudorosetta”.
Si riconosce inoltre depositi di mucina.
Con la colorazione Alcian-PAS non si identificano ife e/o spore fungine.

Diagnosi

Dermatite vacuolare dell’interfaccia con depositi intradermici di mucina e con aspetti di dermatite granulomatosa interstiziale.

COMMENTO: Il quadro morfologico non evidenzia caratteri diagnostici di porcesso linfoproliferativo e consiglia di prendere in considerazione o una dermatite granulomatosa interstiziale con aspetti lichenoidi (ipersensibilità a farmaci? Virus?) o una connettivopatia tipo LED.
Si consiglia nuova correlazione anatomo-clinica.

ANALISI IMMUNOISTOCHIMICA E ISTOCHIMICA

IMMUNOFENOTIPO
INFILTRATO LINFOIDE PERIVASCOLARE ED INTERSTIZIALE
A CD20(L26): sparsi linfociti B +
A CD3(PS1): linfociti T prevalentemente perivascolari +
A CD31(JC/70A): +/-
A CD34(HPCA-1): neg.
A CD4(1F6): linfociti T perivascolari prevalentemente +; elementi monocito-macrofagi -/+
A CD68(PGM1): elementi monocito-macrofagi interstiziali +
A CD8(C8 144B): sparsi linfociti T perivascolari +
A MIELOPEROSSIDASI: elementi monocito.macrofagi interstiziali +/-

L’analisi immunoistochimica evidenzia un infiltrato linfoide T perivascoalre con associata componente monocito-macrofagica in sede interstiziale.

Grazie ancora…attendo risposte..(ke spero questa volta di ricevere)Grazie!